Cerca

Venerdì 22 Settembre 2017 | 01:17

Due arresti per una rapina a Taranto

Secondo gli agenti della locale Questura, sono Rosario Ciraci, 40 anni, e Giuseppe Punzo, 45 anni, napoletano, i due che - armati - ieri hanno svaligiato un supermercato
TARANTO - Agenti di Polizia della Questura di Taranto hanno arrestato Rosario Ciraci, 40 anni, e Giuseppe Punzo, 45 anni, napoletano, entrambi già noti alle Forze dell'Ordine, per rapina. Intorno alle 21 gli equipaggi della Squadra Mobile sono intervenuti in un supermercato della centralissima via Cesare Battisti, dove, poco prima, due individui con il volto mascherato da passamontagna, sotto la minaccia di una pistola, si erano impossessati della somma di circa mille euro contenuta nel registratore di cassa, dileguandosi poi a bordo di una Volkswagen Golf di colore grigio. Vicino al supermercato i poliziotti hanno trovato e sequestrato un caricatore per pistola contenente sette cartucce, calibro 7,65. Gli elementi raccolti dagli agenti hanno consentito di individuare Ciraci come uno dei probabili autori dell'azione criminosa. Pertanto le ricerche di quest'ultimo sono state concentrate vicino alla sua abitazione, al quartiere Paolo VI. Durante la perlustrazione in quella zona Ciraci e Punzo sono stati intercettati in una stradina sterrata accanto a viale Bruno Buozzi. Alla vista dei poliziotti, hanno tentato di fuggire attraverso le campagne circostanti, ma sono stati inseguiti e bloccati. Addosso a Ciraci è stata trovata la pistola utilizzata per compiere il colpo e la somma di 970 euro rubata poco prima. Successivamente gli agenti hanno recuperato in via Togliatti la Golf a bordo della quale erano fuggiti i rapinatori e, in un cassonetto poco distante, anche i giubbotti, i guanti ed i passamontagna utilizzati. Inoltre, Punzo è risultato evaso da una comunità terapeutica del capoluogo jonico.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione