Cerca

Domenica 24 Settembre 2017 | 16:10

Tredicenne spogliata e fotografata

E' successo a Surano in provincia di Lecce, l'aggressione da parte di coetanei della ragazzina, che per lungo tempo ha taciuto, sopraffatta dalla paura
LECCE - Una studentessa di 13 anni di Surano (Lecce), è stata spogliata con la forza dai suoi amici, tutti minorenni, e fotografata con un «cellulare», e le immagini sono state trasmesse ad altri cellulari del paese ed anche di altri centri de Salento. La vicenda risale allo scorso 9 agosto, ma è venuta alla luce solo ora, dopo che per ordine del sostituto procuratore del Tribunale dei Minori di Lecce, Simona Filoni, i carabinieri di Nociglia (Lecce) hanno sequestrato i telefonini di due 14enni. A denunciare la vicenda è stato il padre della ragazzina, sul cui cellulare, ad un certo punto sono apparse le foto della figlia. La ragazzina non aveva detto nulla ai genitori, per paura.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione