Cerca

Domenica 24 Settembre 2017 | 12:10

Due accoltellamenti a Taranto

Un giovane di 26 anni è in gravi condizioni colpito da alcuni fendenti in pieno centro della città; a Grottaglie un minorenne è stato fermato dopo aver ferito un uomo di 56 anni
TARANTO - Alessandro Pesare, di 26 anni, è stato accoltellato stamani a Taranto, in via Cesare Battisti, da una persone che è fuggita a piedi dopo il ferimento. La vittima, colpita da alcuni fendenti, è stata ricoverata al «SS.Annunziata» con prognosi riservata, ma non sarebbe in pericolo di vita. E' stato rintracciato e fermato dagli agenti della Polizia il presunto feritore di Alessandro Pesare. Si tratta di Alferdo Cavallo, di 47 anni, che è accusato di tentato omcidio.

Un giovane minorenne è stato arrestato a Grottaglie (Ta) dai carabinieri, con l'accusa di tentato omicidio e porto abusivo d'arma da taglio, per aver accoltellato un uomo di 56 anni durante una lite per futili motivi. Si tratta di un ragazzo già noto alle forze dell'ordine. Il ferimento è avvenuto ieri sera in via C. Colombo, al culmine di un acceso diverbio. La vittima, Giuseppe Masella, è stata giudicata guaribile in pochi giorni ed è stata dimessa dall'ospedale.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione