Cerca

Martedì 19 Settembre 2017 | 15:42

Sarà più sicura la Foggia-Trinitapoli

La Provincia foggiana ha approvato il progetto esecutivo per i lavori di sistemazione e messa in sicurezza della strada provinciale 75 per un importo di 1,3mln di euro
FOGGIA - La provincia di Foggia ha approvato il progetto esecutivo per i lavori di sistemazione e messa in sicurezza della strada provinciale 75 la «Foggia-Trinitapoli» per un importo di 1,3mln di euro. La strada provinciale 75 è una delle arterie più lunghe in dotazione all'Amministrazione Provinciale di Foggia. Inizia alle porte del capoluogo e collega Trinitapoli e le città limitrofe con l'area del nord barese. Lungo l'arteria sono inoltre presenti borgate e numerosi insediamenti agroalimentati. Il progetto prevede azioni di scavo di sbancamento per l'apertura del cassonetto su uno o entrambi i lati della strada; scavo per la risagomatura delle cunette e delle banchine; formazione del rilevato misto stabilizzato di idoneo spessore, installazione di uno strato di base in tout-venant bituminoso; pavimentazione in conglomerato bituminoso; installazione di segnaletica orizzontale e verticale; installazione di barriere di protezione.

«L'arteria in questione - ha commentato l'assessore provinciale ai Lavori Pubblici, Antonello Summa - ha un'importanza nevralgica per i collegamenti tra il capoluogo e alcune realtà balneari e di grande importanza dal punto di vista produttivo come Trinitapoli e, soprattutto, per il collegamento tra Trinitapoli e i comuni limitrofi con l'area del Nord barese. Rappresenta una delle nostre principali vie di comunicazione con il resto della Puglia».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione