Cerca

Sabato 23 Settembre 2017 | 20:25

Sorvegliato speciale fugge per amore

E' accaduto nel comune di Pollica-Acciaroli, in provincia di Salerno. Protagonista della vicenda, un pluripregiudicato originario di Brindisi, con numerosi reati alle spalle
POLLICA-ACCIAROLI (SALERNO) - Sorvegliato speciale fugge per amore e viene arrestato. E' accaduto nel comune di Pollica-Acciaroli, in provincia di Salerno. Protagonista della vicenda, un pluripregiudicato 32enne originario di Brindisi, con numerosi reati alle spalle tra i quali l'associazione a delinquere finalizzata al contrabbando di tabacchi.
L'uomo, sorvegliato speciale con obbligo di soggiorno nel comune brindisino, si era infatti recato nel comune cilentano per andare a trovare la fidanzata, una giovane del posto. Una vera e propria fuga, dato che nessuna autorizzazione era stata presentata al magistrato. Ma, si sa, al cuor non si comanda. E così, dopo essere giunto nella nota località balneare, D.V. è stato notato aggirarsi nel porto di Acciaroli dai carabinieri della locale stazione, diretta dal maresciallo Costabile Mafia, il quale dopo alcuni controlli non ha potuto fare altro che ammanettarlo e spedirlo nel carcere di Vallo della Lucania, a disposizione dell'autorità giudiziaria. Ora, l'uomo rischia una condanna da uno a cinque anni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione