Cerca

Sabato 23 Settembre 2017 | 22:11

Scontro in galleria Foggia: tre morti e sette feriti

L'incidente - tra un furgone, una Fiat Croma e una Fiat Palio - si è verificato sulla statale 89, all'interno della galleria «Monte Saraceno» tra Mattinata e Manfredonia. Due donne sono decedute sul colpo e il marito di una di loro è spirato in ospedale. Tra i feriti ci sono anche quattro bambini, uno dei quali è in gravi condizioni
FOGGIA - E' di tre morti e sette feriti, di cui tre gravi, il bilancio del tragico incidente stradale che si è verificato questa mattina sulla statale 89, all'interno della galleria «Monte Saraceno» tra Mattinata e Manfredonia tra un furgone, una Fiat Croma e una Fiat Palio. Tra i feriti ci sono anche quattro bambini.
Le vittime sono due donne (delle quali non sono state ancora fornite le generalità) e il marito di una di loro. In condizioni gravissime nei reparti di rianimazione degli Ospedali di San Giovanni Rotondo e Foggia ci sono una bimba, figlia della coppia deceduta, e due sorelle della madre di quest'ultima.
I sei erano a bordo di una Fiat Palio Station Wagon che nella galleria si è scontrata con un furgone, il cui conducente è rimasto leggermente ferito, e una Fiat Croma a bordo della quale c'erano tre adulti e tre bambini, anche loro tutti con ferite lievi. Questi ultimi sono ricoverati all'Ospedale San Camillo di Manfredonia. Sulla Fiat Croma c'erano, invece, tre adulti e tre bambini che sono stati ricoverati all'ospedale San Camillo di Manfredonia; nello stesso nosocomio è stato ricoverato anche il conducente del furgone che ha riportato lievi contusioni. Sul posto sono intervenute alcune squadre dei Vigili del Fuoco del comando provinciale di Foggia e dei carabinieri di Manfredonia che hanno dovuto chiudere la galleria e deviare il traffico dalla statale 89, alla litoranea.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione