Cerca

Giovedì 21 Settembre 2017 | 23:24

Brucia il Pollino, roghi anche in Puglia

Le fiamme minacciano i boschi di faggio del monte Cerviero. Uomini del Corpo Forestale dello Stato, Carabinieri e Vigili del Fuoco, sono impegnati da ore nello tentativo di spegnere l'incendio che si è sviluppato nella zona tra Mormanno e Rotonda ai confini tra Calabria e Basilicata. Nel Tarantino chiesto l'intervento di un mezzo aereo. Spento il focolaio alla periferia di Carpino, sul Gargano
BARI - Uomini del Corpo Forestale dello Stato, Carabinieri e Vigili del Fuoco, sono impegnati da ieri sera nello spegnere un incendio che si è sviluppato nel parco del Pollino nella zona tra Mormanno e Rotonda ai confini tra la Calabria e la Basilicata. Le fiamme minacciano i boschi di faggio del monte Cerviero.
E' stato spento invece l'incendio che stamani per qualche ora ha interessato la zona Macchito, alla periferia di Carpino, sul Gargano, mentre le fiamme divampano nel territorio di Manduria, a Torre Colimera.
E' stato chiesto l'intervento di un mezzo aereo, anche perchè nella zona ci sono alcune abitazioni. Sul posto sono al lavoro uomini del Corpo forestale, vigili del fuoco e operai della Regione Puglia.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione