Cerca

Mercoledì 20 Settembre 2017 | 16:54

Mortale incidente sul lavoro a Lecce

Un operaio di 33 anni, Andrea Sindaco, è morto a Otranto, nel Salento, a causa della caduta del braccio di una pompa di calcestruzzo posizionata su un camion
LECCE - Un operaio di 33 anni è morto a Otranto, in provincia di Lecce, a causa della caduta del braccio di una pompa di calcestruzzo posizionata su un camion. Andrea Sindaco, fratello del titolare della ditta appaltatrice, è stato colpito alla testa ed è morto all'istante. Il cantiere per la costruzione di un complesso turistico è di proprietà della ditta Iside di Otranto. Sul posto sono intervenuti i carabinieri che hanno sequestrato il camion. Le indagini sono coordinate dal sostituto procuratore Cataldi della Procura di Lecce.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione