Cerca

Venerdì 22 Settembre 2017 | 19:12

Salento - Due bimbe nude in strada

Si tratta di due sorelline - di 4 anni e di un anno e mezzo - trovate a girovagare a Salve, (Lecce). "Salvate" dai Carabinieri e rivestite, sono state affidate ad una struttura di accoglienza: denunciati i genitori
Operazione dei carabinieri SALVE (Lecce) - I genitori di due sorelline - una di 4 anni, l'altra di un anno e mezzo - sono stati denunciati a piede libero dai Carabinieri con l'accusa di abbandono di minorenni dopo che le loro figlie sono state trovate per strada una nuda, l'altra parzialmente svestita.
Il ritrovamento, a quanto si è appreso, è stato fatto da una donna la quale ha telefonato al 112. Sul posto, nel centro di Salve, è giunta una pattuglia della locale stazione Carabinieri. Le bimbe sono state rivestite, identificate e accompagnate alla loro abitazione, dove però non c'era nessuno. Sono state pertanto trasferite in una casa di accoglienza, dove sono attualmente ospitate.
Sull'episodio è stata informata la procura della Repubblica presso il Tribunale per i minorenni di Lecce che ha avviato un'inchiesta.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione