Cerca

Giovedì 21 Settembre 2017 | 00:02

1 milione e 400 mila i pugliesi in movimento per il fine settimana

Il dato è di Telefono Blu. Di questi, quasi 900 mila verso il vicino mare, il resto fuori dalla regione. Si dirige all'estero il 15% dei vacanzieri pugliesi. Bari si svuota per oltre il 37%
BARI - Sono oltre 1 milione e 400 mila i pugliesi in movimento per il week end (200 mila in meno dello scorso anno) o comunque lontano dalla propria abitazione. Il dato è di Telefono Blu. Di questi, quasi 900 mila verso il vicino mare, il resto fuori dalla regione. Si dirige all'estero il 15% dei vacanzieri pugliesi. Bari si svuota per oltre il 37% , Foggia del 35%, Brindisi, Taranto e Lecce per il 28%, quasi il doppio dello scorso week end. Buono l'afflusso nel Gargano con un quasi tutto esaurito, quasi la metà provenienti dalla Puglia, il resto da altre regioni. Nella provincia di Bari i movimenti sono soprattutto locali (verso i litorali vicini) così come per Brindisi che raccoglierà anch'essa buona parte di vacanzieri del week end soprattutto dalla provincia di Bari. Taranto e Lecce hanno un discreto afflusso, invece, anche da altre regioni e in parte da Brindisi. I turisti provenienti da altre regioni costituiscono per le spiagge tarantine il 28% delle presenze, per la provincia di Lecce e le sue spiagge addirittura il 35%. Intanto, dai dati dell'associazione consumatori, sembra che gli imprenditori del turismo abbiano deciso di non aumentare i prezzi. Le auto in movimento saranno oltre 500mila. Sono oltre 550 i casi segnalati da turisti di 'malavacanzà a tutt'oggi a Telefono Blu. In testa ai problemi la ricettività di residence, villaggi e campeggi. Problemi anche per gli arredi urbani delle destinazioni e di tipo ambientale, nonchè per le spiagge.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione