Cerca

Domenica 24 Settembre 2017 | 03:18

Musica - A Locorotondo parte il 22 luglio il "Locus Festival"

Domenica il primo dei quattro appuntamenti della rassegna (questo il sito internet), in piazza Convertini (ingresso gratuito) con la cantante capoverdiana Lura (questo il suo sito internet personale).
La cantante Lura LOCOROTONDO - Capo Verde e la magia di una voce. A Locorotondo per il terzo appuntamento del Locus Festival arriva Lura, domenica 22 luglio in piazza Convertini a Locorotondo. L'ingresso è gratuito.

Capace di evocare la sua splendida terra, Capo Verde, ma anche di girarvi intorno con il pop e con il jazz. Lura è considerata l'erede di Cesaria Evora e, per comprenderlo, basterà ascoltarla in concerto domenica 22 luglio alle 21,30 in piazza Convertini a Locorotondo (ingresso gratuito).
Continua con lei la terza edizione del "Locus Festival", fino al 14 agosto nella città circolare, Locorotondo. Il festival, voluto e organizzato dal Comune di Locorotondo in collaborazione con Regione Puglia, Provincia di Bari e Banca di Credito Cooperativo di Locorotondo, è diretto da Ninni Laterza in collaborazione con Bass Culture. E continuerà con Franco Battiato, Stefano Bollani, Gianluca Petrella, tra piazze e luoghi simbolici di uno dei borghi più belli d'Italia.

• La carriera della cantante capoverdiana inizia quasi per gioco circa dieci anni fa, grazie al fortunato incontro con Juka, cantante di origine di Sao Tome e Principe. Il duetto con Juka diventa subito una hit. Lura entra poi in una compagnia teatrale dove incontra un produttore portoghese che decide di realizzare il suo primo album, un disco dance con sonorità dallo zouk all'r'n'b, filtrati attraverso la sensibilità tipica di Capo Verde. L'etichetta Lusafrica si è presto accorta della straordinaria voce di Lura e nel 2004 ha prodotto Di Korpu Ku Alma, un autentico tributo alla musica di Capo Verde, pubblicato nel nostro paese da NUN Entertainment/edel Italia, raccogliendo enormi consensi dalla critica e dal pubblico. Nel disco Lura affronta il tema dell'immigrazione e della nostalgia di casa.
Di Korpu Ku Alma ha ottenuto diversi consensi in tutto il mondo, dagli Stati Uniti all'Inghilterra, dove Lura ha ricevuto una nomination ai BBC World Music Awards. Il giornalista portoghese Josè Eduardo Agualusa ha scritto grandi parole di elogio («A chiunque mi chieda un nome per il futuro della musica di Capo Verde io rispondo senza dubbi, Lura») mentre l'inglese "Independent" ha previsto così: «quando la sua carriera assumerà una dimensione internazionale questa ragazza sarà destinata a riempire gli stadi».
Con 70 concerti nel 2005 ed oltre 100 nel 2006, Lura è esplosa sui palchi internazionali come la unica vera erede della grande Cesaria Evora. Nella musica di Lura il pop d'autore ed il jazz si fondono con i ritmi dell'isola.
M'bem di Fora, ovvero "Vengo da lontano" è il nuovo album di Lura, un disco provocante e sensuale, capace di fare sognare. Undici canzoni del disco sono prodotte e arrangiate da Nando Andrade, produttore anche dell'ultimo album di Cesaria Evora, "Rogamar", mentre Toy Vieira, pianista e leader della band che accompagna Lura, ha curato Mari d'Ascenson e Fitiço di Funana.

• Il Locus festival è organizzato dal Comune di Locorotondo in collaborazione con Regione Puglia, Provincia di Bari e con la partecipazione della Banca di Credito Cooperativo di Locorotondo.
Direzione artistica a cura di Ninni Laterza in collaborazione con Bass Culture.
L'inizio dei concerti è in programma alle 21,30.

Tutti gli eventi sono a ingresso gratuito , ad eccezione di quello di Battiato (infoline 080.553.33.07).
Info per il pubblico 080.220.55.32

PROSSIMI APPUNTAMENTI
• Lun 30 luglio - ore 21.30
Cantina Sociale
Battiato
Infoline 080.553.33.07

• Lunedì 6 agosto - ore 21.30
Piazza Convertini
Gianluca Petrella "Indigo 4"
Ingresso gratuito

• Martedì 14 agosto - ore 21.30
Piazza Convertini
Stefano Bollani
Ingresso gratuito

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione