Cerca

Mercoledì 20 Settembre 2017 | 07:54

Goletta Verde - Bari ok, male Bisceglie

Legambiente ha presentato i risultati delle analisi effettuale lungo le coste, che comunque hanno fatto registrare una media di 2,6 infrazioni per chilometro
Goletta verde Legambiente BARI - Bari passa l'esame di Goletta Verde, l'unico dato negativo, è quello relativo al prelievo fatto a Bisceglie, oltre alla grave situazione sulle coste che registrano 2,6 infrazioni in media per chilometro. Lo comunica oggi Legambiente ricordando anche che la Puglia, nel 2006, è «quarta nella classifica degli abusi edilizi sul demanio A». «Buona la situazione emersa nella provincia di Bari - riferisce la nota - dove i campioni d'acqua prelevati non hanno riportato dati fuori dai limiti previsti, risultando tutti non inquinati ad esclusione del prelievo eseguito a Bisceglie, nella spiaggia libera alla destra del molo, risultato - spiega Legambiente - oltre i limiti stabiliti dalla legge per tutti i parametri microbiologici». Sono stati 12 i prelievi eseguiti lungo la costa dai biologi del laboratorio mobile, realizzati con il contributo di Vodafone Italia e Italgest Mare, in collaborazione con il ministero dell'Ambiente.

I dati sono stati diffusi nel corso della conferenza stampa a cui hanno partecipato Giorgio Zampetti, portavoce di Goletta Verde, Francesco Tarantini, presidente regionale della Legambiente Puglia, Guglielmo Minervini, assessore alla Trasparenza e alla cittadinanza attiva della Regione Puglia, e Lucia Picone, responsabile relazioni istituzionali di Vodafone Area Sud.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione