Cerca

Martedì 26 Settembre 2017 | 16:48

Bari - "Mare sicuro 2007"

La Capitaneria di porto ha dato il via all'operazione di vigilanza e prevenzione lungo la costa, a tutela sia dei bagnanti sia delle imbarcazioni
Guardia costiera Bari BARI - Anche per questo anno la Capitaneria di Porto di Bari ha dato inizio, su indicazione del Comando generale del corpo delle Capitanerie di Porto, all'operazione di Sicurezza in mare denominata "Mare Sicuro 2007". Vi saranno impegnati durante l'intera stagione balneare, personale e mezzi della Guardia Costiera in un'attività giornaliera di vigilanza, controllo e soccorso lungo il litorale e nelle acque di giurisdizione. Lo scopo è di prevenire gli incidenti in mare e garantire il regolare svolgimento delle attività turistico ricreative.
Le motovedette intensificheranno le attività di vigilanza (soprattutto nelle località balneari maggiormente affollate e negli orari di maggiore affluenza) affiancate da tre battelli minori veloci del Corpo, a bordo dei quali opererà personale addestrato per il soccorso in mare. Questa attività contribuirà a prevenire comportamenti illeciti che possono mettono a rischio l'incolumità di bagnanti e diportisti. Tra questi comportamenti è quello dell'uso improprio delle moto d'acqua.
Inoltre verranno intensificati i controlli preventivi alle imbarcazioni da diporto per verificare la presenza a bordo delle previste dotazioni di sicurezza e salvataggio. L'attività di vigilanza e controllo sarà estesa alle navi da passeggeri che toccano i porti pugliesi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione