Cerca

Domenica 24 Settembre 2017 | 12:35

Il comandante dell'Esercito a Bari

Il generale Filiberto Cecchi, capo di stato maggiore della forza armata terrestre, ha visitato i comandi della Brigata Pinerolo e delle Forze di reclutamento. Ad Altamura nuovi equipaggiamenti hi-tech
Esercito italiano - Soldato hi tech BARI - Il gen. Filiberto Cecchi, capo di stato maggiore dell'Esercito, ha visitato a Bari il comando della Brigata corazzata "Pinerolo" (Caserma Italia) e, nel pomeriggio, il Comando reclutamento e forze di completamento "PUGLIA" (Caserma D. Picca). La visita riveste una particolare importanza alla luce del progetto "N.E.C. (Network Enabled Capabilities)" meglio conosciuto come «soldato futuro». Si tratta di un concentrato di tecnologia: tuta ignifuga «invisibile» agli infrarossi, sensori per il monitoraggio delle condizioni fisiche del combattente, arma collegata senza fili al mini pc posizionato nello zaino sulle spalle, display da polso, elmetto con visore-telecamera.
I nuovi prototipi del soldato hi tech sono in sperimentazione al 31° Reggimento carri di Altamura.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione