Cerca

Venerdì 22 Settembre 2017 | 12:01

Gdf scopre falsi braccianti a Foggia

In particolare, individuata un'azienda agricola che simulava le assunzioni senza versare, però, i relativi contributi. Accertata una truffa ai danni per 1.170.000€. Due denunciati
FOGGIA - I militari della Guardia di Finanza di Foggia, al termine di indagini coordinate dall'autorità giudiziaria, hanno denunciato due persone ritenute responsabili, a vario titolo di sofisticati sistemi fraudolenti utilizzati ai danni dell'Inps.
I militari, in particolare, hanno individuato alcune centinaia di falsi braccianti agricoli, e hanno scoperto un'azienda agricola del Foggiano che simulava le assunzioni senza versare, però, i relativi contributi. Gli investigatori hanno accertato una truffa ai danni dell'ente previdenziale pari a 1.170.000 euro, tra contributi non riscossi e indennità non pagate.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione