Cerca

Domenica 24 Settembre 2017 | 03:26

Mons. Superbo vicepresidente Cei

L'arcivescovo di Potenza è stato eletto nella terna dei "numeri due" della Conferenza dei vescovi italiani, nella 57ª assemblea generale. Il vescovo di Bari, mons. Cacucci, presidente della commissione cultura e comunicazione
Potenza - Arcivescovo Superbo CITTÀ DEL VATICANO - Monsignor Agostino Superbo, arcivescovo di Potenza e presidente dei vescovi della Basilicata, è il nuovo vicepresidente della Cei.
Mons. Superbo è stato eletto dalla 57ª assemblea generale dei vescovi, al posto di mons. Benigno Papa, di cui è scaduto il mandato quinquennale. La Cei ha tre vicepresidenti, in relazione alle zone geografiche. È la prima volta che un vescovo della Basilicata accede a questo incarico.
Bari - Arcivescovo Cacucci Tra le nomine decise dai vescovi c'è anche quella di mons. Francesco Cacucci, vescovo di Bari, a presidente della Commissione episcopale per la cultura e la comunicazione, al posto del defunto mons. Cataldo Naro; per mons. Cacucci è un ritorno, perché in passato ha già ricoperto questo incarico.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione