Cerca

Martedì 26 Settembre 2017 | 00:30

Bari - Appassionati matematici in cittadella

La manifestazione ha interessato finora tre milioni di partecipanti in oltre trenta paesi del mondo. L'appuntamento pugliese del gioco-concorso scolastico è per mercoledì 16
Bari - Appassionati matematici in cittadella
BARI - Si svolgerà domani a Bari, nella Cittadella Mediterranea della scienza, la giornata dedicata all'abilità matematica per gli appassionati, ma anche per chi ama misurarsi con quesiti, calcoli, enigmi. La manifestazione, che ha preso il via nel al 2005, ha interessato finora tre milioni di partecipanti in oltre trenta paesi del mondo. Ne dà notizia un comunicato.
Nella prima parte della giornata, Angelo Lissoni illustrerà modalità e scopi del «Gioco-concorso Kangourou nel mondo e in Italia», sarà quindi la volta di Cristina Turrini che parlerà di «Storia e progetti del Centro MateMatita» e, infine, Alessandro Cameli spiegherà «Il gioco-concorso Kangourou della Lingua Inglese». Nel pomeriggio, sono in programma i laboratori di matematica con Cristina Turrini, la selezione di quesiti e statistiche con Clemente Zanco e un intervento di Angelo Lissoni che parlerà di 'Oltre il sudoku, giochi matematici sulle griglie». Nel comunicato si sottolinea che diffondere e divulgare l'aspetto didattico ed educativo della matematica è uno degli obiettivi del «Kangourou della Matematica», il gioco-concorso scolastico attualmente più diffuso nel mondo, organizzato dall'associazione internazionale Kangourou sans Frontieres.
Ogni anno, il terzo giovedì di marzo, oltre 4 milioni di studenti delle scuole pre-universitarie di ogni ordine e grado in oltre 40 nazioni affrontano gli stessi quesiti di matematica selezionati da una commissione internazionale. In Italia la competizione viene organizzata da ormai otto anni da Kangourou Italia in collaborazione con l'Università di Milano: la gara mondiale, che si svolge nelle scuole che fanno richiesta, è una fase eliminatoria in vista della fase finale nazionale che viene svolta a Mirabilandia all'inizio di maggio. La competizione è l'occasione per inviare alle scuole materiale (CD, libri, manifesti) che possa essere utilizzato in classe per avvicinare alla matematica il maggior numero di studenti.
Nella Cittadella Mediterranea della Scienza, inoltre, da lunedì 21 maggio sarà possibile visitare la mostra dedicata ad Albert Einstein, realizzata in collaborazione con l'Istituto di Storia della Scienza Max Planck di Berlino.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione