Cerca

Lunedì 25 Settembre 2017 | 22:33

Sentite le «sorellastre» di Ciccio e Tore

E' durata alcune ore l'audizione delle due figlie di Maria Ricupero, convivente di Filippo Pappalardi, il papà dei due fratellini scomparsi da Gravina in Puglia (Bari) il 5 giugno 2006
BARI - Si e' conclusa, dopo alcune ore, nel Tribunale per i minorenni di Bari, l'audizione delle due figlie di Maria Ricupero, convivente di Filippo Pappalardi, il papà dei due fratellini scomparsi da Gravina in Puglia (Bari) il 5 giugno 2006.
A quanto si è saputo, l'audizione ha riguardato la presenza di Pappalardi nel nucleo familiare delle due ragazzine per sapere se le stesse hanno un buon rapporto con l'uomo.
Alla fine dell'audizione le due minorenni, la loro mamma e Pappalardi hanno lasciato il palazzo di giustizia da una uscita secondaria. Solo l'uomo è stato raggiunto da cronisti, fotografi e telecineoperatori, presenti davanti al Palagiustizia, mentre saliva a bordo della sua Lancia Dedra parcheggiata nei pressi del Tribunale per i minorenni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione