Cerca

Martedì 26 Settembre 2017 | 15:00

Bari - Il bambino? Un ospite!

È entrata nel vivo la 3ª edizione della manifestazione dedicata ai piccoli , programmata fino al 27 maggio e promossa da Comune e Circoscrizioni. Quest'anno ha per "sponsor" San Nicola, protettore dell'infanzia
Bari - Ospite bambino BARI - È entrata nel vivo a Bari la III Edizione della manifestazione "L'Ospite Bambino", dedicata quest'anno al tema del dono in simbolica connessione con il Santo Patrono della città, il Vescovo Nicola da Myra, protettore dell'infanzia. Le iniziative sono programmate fino al 27 maggio.
Come è noto le attività ludiche e spettacolari - tutte aperte e gratuite fino ad esaurimento posti - sono dislocate nei vati quartieri della città secondo un nutrito e serrato programma consultabile sul sito www.lospitebambino.it, mentre i materiali informativi a stampa vengono distribuiti nei punti chiave della città.
Le attività dei prossimi giorni
• Mercoledì 2 maggio: "Laboratorio di teleracconto", dove i piccoli creano storie usando oggetti, tra teatro e video nella sede del "Nuovo Fantarca", in via Ospedale Di Venere a Carbonara dalle 16,30 alle 18,30.
• Giovedì 3 maggio: tra le 9,30 e le 12,30 il "Bibliobus" della Fondazione Città Bambino viaggia per le scuole con attività di animazione della lettura. Dalle 17 alle 20 il "Ludobus" carico di giochi e di animazione ludica sarà in piazza S. Francesco a Palese.
Alle 18,30 in Auditorium Vallisa "La Musica è una bella Favola", spettacolo di musica, coro e narrazione a cura del Conservatorio di Bari "N. Piccinni"
"Laboratorio di teleracconto" sempre nella sede del "Nuovo Fantarca", in via Ospedale Di Venere a Carbonara dalle 16,30 alle 18,30.

Molte attività, come è evidente si svolgono in contemporanea in diversi punti della città, oppure hanno carattere itinerante. Ciò per dar modo al maggior numero possibile di cittadini e utenti grandi e piccoli di essere coinvolti nelle diverse attività proposte.
L'iniziativa è promossa dall'assessore alle Culture del Comune di Bari, Nicola Laforgia, in collaborazione con le 9 Circoscrizioni cittadine.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione