Cerca

Martedì 19 Settembre 2017 | 15:41

A Bari la sfilata dei «donatori»

Più di 10.000 volontari hanno partecipato per le strade del centro del capoluogo pugliese al corteo organizzato dalla Fidas (Federazione italiana associazioni donatori di sangue) in occasione della «Giornata del donatore». La Fidas sta celebrando in città il suo 46esimo congresso nazionale e i volontari provengono da 15 regioni in rappresentanza di 65 associazioni diffuse sul territorio italiano
BARI - Piu' di 10.000 volontari hanno partecipato per le strade del centro di Bari alla sfilata organizzata dalla Fidas (Federazione italiana associazioni donatori di sangue) in occasione della «Giornata del donatore». La Fidas sta celebrando a Bari il suo 46/o congresso nazionale, che si concluderà domani.
I volontari provenivano da 15 regioni in rappresentanza di 65 associazioni diffuse sul territorio italiano. Ad aprire la sfilata, ricca di striscioni che identificavano le diverse regioni, c'era il presidente del consiglio regionale della Puglia, Pietro Pepe, che ieri aveva portato il saluto della Regione ai 350 congressisti.
La sfilata è stata preceduta da una messa in piazza Prefettura celebrata dal priore della basilica di San Nicola, padre Damiano Bova. Poi i volontari hanno iniziato la sfilata «invadendo» il lungomare Nazario Sauro, dove c'è stato un vero e proprio abbraccio con la città.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione