Cerca

Giovedì 21 Settembre 2017 | 03:41

Bovino - Crolla il tetto del castello

Giù circa trenta metri quadrati di copertura nella struttura Ducale dell'11° secolo, sottoposta alla tutela della Soprintendenza per i beni culturali di Bari
Bovino (Fg) BOVINO (Foggia) - Un'ampia superficie, di quasi trenta metri quadrati, del tetto del Castello Ducale di Bovino, risalente all'XI secolo e di proprietà dell'Arcidiocesi di Foggia, è crollata per cause accidentali. Il Castello è sottoposto alla tutela della soprintendenza dei Beni culturali di Bari. Sul luogo sono intervenuti i carabinieri e i vigili del fuoco di Foggia che hanno puntellato la volta e hanno isolato la zona interessata. Il crollo non ha provocato danni alle persone.
Nel XII secolo il castello ha ospitato Manfredi, figlio di Federico II, e nel corso dei secoli successivi altri personaggi di rilievo, tra i quali Torquato Tasso, Maria Teresa d'Austria, Papa Benedetto XIII e Giovan Battista Marino.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione