Cerca

Giovedì 21 Settembre 2017 | 23:21

«Dopo la partita restate a Lecce»

L'invito è del sindaco Adriana Poli Bortone ai tanti juventini che sabato pomeriggio assisteranno alla partita di calcio Lecce-Juve. La notte la città sta organizzando la sua prima «Notte bianca»
LECCE - «Credo che non ci sia occasione migliore per i tantissimi sportivi e appassionati di calcio che seguiranno sabato pomeriggio la partita tra Lecce e Juventus di continuare a godere la città partecipando alla Notte Bianca». E' l'invito che il sindaco di Lecce Adriana Poli Bortone rivolge alle migliaia di spettatori che presumibilmente assisteranno all'incontro di calcio tra il Lecce e la Juventus sabato pomeriggio alle 16.00.
Poli Bortone dice loro di restare in città fino alla serata e seguire tutti gli appuntamenti della Notte Bianca leccese, un momento di spettacolo, musica, sperimentazione, danza, cinema, teatro, solidarietà (con una importante sezione dedicata alle mostre e al design) e che prenderà ufficialmente il via alle 21.00 in piazza Sant'Oronzo.
«Notoriamente la Juventus richiama a Lecce migliaia di tifosi da tutta la Puglia e dalle regioni meridionali - ricorda Poli Bortone - li invitiamo pubblicamente a restare con noi dopo la partita ed a partecipare alla Notte Bianca. La nostra città-palcoscenico potrebbe davvero accoglierli a braccia aperte, in modo da impreziosire ancora di più questo bellissimo evento e tutti i suoi momenti di spettacolo ed arte».

Lecce resterà aperta dal tramonto all'alba sabato prossimo per la prima Notte Bianca della città. Sarà un momento di spettacolo, musica, sperimentazione, danza, cinema, teatro e solidarietà, con una importante sezione dedicata alle mostre e al design. Gli eventi sono tutti gratuiti. Strade, piazze, monumenti, ville, teatri e negozi (che prolungheranno il loro orario di apertura al pubblico) saranno avvolti dalla magia della notte bianca. Ma anche i luoghi più insoliti e marginali, saranno scenario di spettacoli e iniziative, che permetteranno a leccesi e turisti di vivere la città, in un modo del tutto nuovo e di godere dello show offerto da grandi artisti del panorama musicale italiano. Infatti, insieme alle stradine e alle piazze del centro storico, uno dei luoghi della manifestazione sarà anche l'area di Via Birago, con le installazioni nella ex manifattura tabacchi, che ospiteranno le performance artistiche di giovani creativi, e l'area concerti. La Notte Bianca prenderà ufficialmente il via alle ore 21.00 da piazza Sant'Oronzo. L'organizzazione è di A&C Group con il patrocinio del comune di Lecce ed in partnership con il Gruppo Italgest, ed in collaborazione con Punto a Sud Est-Arte, Design Architettura e Id&a - Associazione di Imprese, Design Affini. La radio ufficiale sarà Radionorba. Gli artisti che si esibiranno sui mille palcoscenici della Notte Bianca si ritroveranno tutti insieme, domani, alle 22,30 presso il ristorante La Torre di Merlino alla presenza del sindaco Adriana Poli Bortone.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione