Cerca

Martedì 19 Settembre 2017 | 17:22

Bari - Scoperto centro benessere abusivo

Operava dal 2004 senza essere in possesso di alcuna autorizzazione amministrativa e senza aver ottenuto i nulla-osta igienico-sanitari necessari
BARI - Un centro estetico abusivo che si trova nel quartiere Carrassi di Bari è stato scoperto, nel corso di controlli, dai vigili urbani.
Il centro, secondo quanto accertato dagli agenti della polizia municipale di Bari, operava dal 2004 senza essere in possesso di alcuna autorizzazione amministrativa e senza aver ottenuto i nulla-osta igienico-sanitari necessari. Il centro estetico è distribuito su tre superfici, con cabine di estetica e massaggi, sale per la ginnastica e percorsi termali con sauna e bagno turco. La proprietaria, una donna di 40 anni, aveva presentato richiesta di autorizzazioni ma aveva aperto senza esserne entrata in possesso. Inoltre, secondo quanto accertato, la donna non aveva neanche ricevuto i nulla-osta igienico sanitari relativi alla idoneità dei locali e delle attrezzature. Sono stati riscontrati anche altri piccoli illeciti amministrativi, come la mancata esposizione del tariffario riguardante tutte le prestazioni effettuate dal centro. La proprietaria del centro ha ricevuto un verbale e gli agenti di polizia municipale hanno anche intimato la chiusura del centro.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione