Cerca

Sabato 23 Settembre 2017 | 11:23

Comune di Bari sperimenta servizi via web

Il progetto Administra intende offrire un sistema integrato di comunicazione che possa accrescere il livello di informazione e partecipazione delle comunità, attraverso contenuti personalizzati trasmessi via satellite
BARI - Il Comune di Bari ha avviato il Progetto sperimentale Administra (Advanced Data Managment Network through Satellite Transmission), promosso dall'Agenzia Spaziale Europea (ESA) e da Openet Technologies di Matera. Insieme al Comune di Bari partecipano alla sperimentazione gratuita, della durata di 4 mesi, la Regione Basilicata e la Regione Sicilia.
Administra intende offrire alla Pubblica Amministrazione un sistema integrato di comunicazione che possa accrescere il livello di informazione e partecipazione delle comunità, attraverso la produzione di contenuti personalizzati trasmessi via satellite e attraverso il Portale del Comune di Bari. «Il Comune di Bari - ha dichiarato l'assessore all'Innovazione Antonella Rinella - mette l'innovazione al servizio del decentramento di informazioni e servizi sul territorio comunale». «Sono diversi i progetti in cantiere che stiamo sperimentando con l'Ufficio Stampa - ha proseguito - per consentire ad un numero sempre maggiore di cittadini baresi di essere informati sulle numerose attività e iniziative condotte dall'Amministrazione». Un progetto rivolto alla multicanalità, «ossia verso la sperimentazione di diversi canali di comunicazione - a sottolineato Rinella - che stiamo portando avanti per cercare di raggiungere il maggior numero di utenti possibile».
«Come ad esempio il progetto Ti RECS - ha detto l'assessore - grazie al quale il decoder digitale terrestre consente al pubblico che non utilizza volentieri internet o non ne è dotato di ricevere informazioni e notizie utili attraverso la televisione o il progetto KIWI, per i fruitori degli autobus urbani, che possono leggere pillole di informazioni direttamente sugli schermi posti all'interno dei mezzi dell'Amtab».
«Da oggi con il TG sperimentale Administra contiamo di raggiungere anche il vasto pubblico del web». Attraverso il portale di città www.comune.bari.it sarà possibile, quindi, visionare un vero e proprio TG del Comune di Bari, aggiornato quindicinalmente e realizzato dall'ufficio Stampa sulla base degli eventi maggiormente significativi. Ogni TG ospiterà cinque servizi della durata di circa due minuti. Sono da oggi disponibili sul sito del comune il «numero zero» ed il primo numero, che fornisce informazioni sul vertice Italo-Russo, sulla conferenza nazionale degli Assessori alla Cultura, sul primo Urp decentrato a Palese, sul sistema di sicurezza urbana e sulla tanto attesa assegnazione dei suoli alle cooperative edilizie. La sperimentazione del progetto Administra si concluderà nel prossimo mese di giugno.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione