Cerca

Sabato 23 Settembre 2017 | 05:58

Una famiglia di usurai arrestata a Terlizzi

Si tratta di imprenditori del settore florovivaistico - avevano un'impresa che riforniva articoli tecnici in agricoltura - i cui nomi non sono stati resi noti perchè le indagini non sono concluse
TERLIZZI (BARI) - In esecuzione di ordinanze di custodia cautelare militari della guardia di finanza hanno arrestato a Terlizzi i componenti di un nucleo familiare - marito, moglie e figlio - con l'accusa di aver prestato danaro con tassi usurai che variavano dal 50 al 100 per cento annui. I militari hanno inoltre sequestrato assegni e cambiali per un valore di 500mila euro.
A quanto si è appreso, si tratta di imprenditori del settore florovivaistico - avevano un'impresa che riforniva articoli tecnici in agricoltura - i cui nomi non sono stati resi noti perché le indagini non sono concluse. Le indagini, che sono state avviate nel febbraio scorso dopo la denuncia di un imprenditore, hanno accertato un notevole giro d'affari che - secondo gli investigatori - era esteso anche a regioni limitrofe. Nell'ambito delle indagini, sono indagati con l' accusa di favoreggiamento un avvocato e un consulente aziendale.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione