Cerca

Martedì 19 Settembre 2017 | 22:51

Attori salentini in Siria e Giordania

La compagnia teatrale Astragali di Lecce nell'ambito del più ampio programma «Dialogo tra le culture» ha curato il progetto «War gift» per pratiche interculturali e di dialogo attraverso il teatro
LECCE - La compagnia teatrale Astragali di Lecce nell'ambito del più ampio programma «Dialogo tra le culture» ha curato il progetto «War gift», con il sostegno della «Anna Lindh Euro-Mediterrenean foundation», che vedrà gli attori salentini lavorare in Siria e Libano per circa due mesi con compagnie teatrali locali.
La Fondazione Euro-Mediterranea Anna Lindh per il Dialogo tra le Culture è una rete culturale che comprende 37 stati euro-mediterranei ed è sostenuta dall'Unione europea. Il progetto «War gift» coinvolgerà Italia, Grecia, Giordania e Siria nella realizzazione e promozione di pratiche interculturali e di dialogo attraverso il teatro, ponendo in evidenza particolari contesti segnati dal conflitto, come quello mediterraneo e mediorientale.
I partner del progetto promosso da Astragali Teatro, che operano nel campo culturale, sono «Archaeological society Al Adiyat» - Branch of Latakia (Syria), e «Alfawanees Theatre Group» in Giordania. Quest'ultima - si ricorda in una nota - è una delle compagnie giordane più importanti: tra l'altro, organizza il Festival internazionale di teatro di Amman, manifestazione culturale tra le più prestigiose del Medio Oriente, giunta alla tredicesima edizione; la Società archeologica Al Adiyat di Latakia in Siria, da anni promuove in tutto il territorio nazionale la salvaguardia e la valorizzazione dei siti archeologici. Al progetto hanno inoltre aderito l'Universitàdi Atene, con il Dipartimento di scienze dell'educazione, e la Camera di commercio di Zante per la Grecia.
Il progetto, che ha già sviluppato una prima fase di ricerca, vedrà tra fine marzo e aprile Astragali Teatro in Giordania e in Siria, dove svolgerà attività legate al progetto tra le quali alcune, in Giordania, nell'ambito dell'International Theatre Festival of Amman.
In Siria Astragali Teatro sarà a Latakia per svolgere una serie di attività che culmineranno con l'evento spettacolare 'War gifts' nel famoso sito archeologico di Ugarit, l'antica Ras Shamrah, un sito di straordinaria importanza storica e culturale in cui per la prima volta si metterà in scena uno spettacolo teatrale. Tutte le attività del progetto saranno presentate in una conferenza stampa, giovedì 22 marzo, nella sala teatrale di Astragali a Lecce.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione