Cerca

Giovedì 21 Settembre 2017 | 14:09

Ciccio e Tore, si scava a Santeramo in Colle

Gli inquirenti hanno concentrato le ricerche in due terreni, uno dei quali nei pressi della casa di Rosa Carlucci, mamma dei fratellini scomparsi da Gravina il 5 giugno scorso
SANTERAMO IN COLLE (BARI) - Sono due le località di Santeramo in Colle interessate alle operazioni di scavo e di ricerca finalizzate a trovare - spiegano gli inquirenti - "tracce riconducibili ai due fratellini" di Gravina in Puglia scomparsi il 5 giugno scorso.
La prima zona è vicina all'abitazione della mamma dei due scomparsi, Rosa Carlucci.
Gli scavi e le ricerche nel territorio di Santeramo in Colle si sono concluse senza alcuna novità: ulteriori accertamenti finalizzati a cercare anche sotto terra tracce dei due fratellini scomparsi, saranno compiuti da agenti della squadra mobile di Bari nei prossimi giorni, sempre a Santeramo. Sulla vicenda gli investigatori mantengono uno stretto riserbo.
Oggi - a quanto si è saputo - dopo uno sviluppo investigativo emerso nelle ultime ore, sul quale non è trapelato alcun particolare, sono stati compiuti due scavi con una ruspa dei vigili del fuoco: uno proprio nel terreno di fronte alla casa di Rosa Carlucci, l'altro sarebbe stato fatto sulla strada per Gioia del Colle (Bari). Sono stati poi ispezionati almeno un pozzo e un paio di casolari.

PROCURA: MAMMA NON E' INDAGATA
Le ricerche dei due fratellini scomparsi, anche se nelle ultime ore si sono spostate da Gravina in Puglia, città in cui vive il papà dei due ragazzini, alla vicina Santeramo in Colle, dove risiede Rosa Carlucci, non hanno indotto gli inquirenti ad iscrivere la mamma dei due adolescenti nel registro degli indagati.
E' quanto si apprende da fonti della procura di Bari che confermano, quindi, che l'unica persona indagata nell'inchiesta per sequestro di persona è Filippo Pappalardi, il papà di Francesco e Salvatore, di 14 e 12 anni.
Il territorio di Santeramo in Colle - minimizzano fonti inquirenti pur confermando l'esistenza di uno sviluppo investigativo - finora è stato poco battuto dalle ricerche rispetto a quello di Gravina in Puglia: per questo motivo è necessario compiere accertamenti.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione