Cerca

Martedì 26 Settembre 2017 | 11:03

Pirata uccide romeno in strada: arrestato

Il mortale incidente due giorni fa a Stornarella in provincia di Foggia, Vincenzo Zagaria bracciante agricolo ha investito Vasile Tuteanu ed è scappato senza dare soccorso
Carabinieri FOGGIA - È stato individuato dai carabinieri l'automobilista che domenica sera ha investito e ucciso un immigrato rumeno sulla strada provinciale 83, tra Stornarella e Orta Nova, in provincia di Foggia, e poi è fuggito. Si tratta di Vincenzo Zagaria, 46 anni, bracciante agricolo, con precedenti, che aveva provveduto a nascondere la propria auto, una Lancia Dedra, all'interno del garage condominiale. La vittima, Vasile Tuteanu, 39 anni, un immigrato rumeno, domenica sera stava camminando con un gruppo di connazionali diretto verso casa. La strada è buia e, in quel punto, particolarmente stretta. A un certo punto è sopraggiunta un'automobile che lo ha investito da dietro e che non ha neanche rallentato, nè tantomeno il conducente si è fermato. I carabinieri della Stazione di Stornarella e della Compagnia di Cerignola hanno trovato sul mezzo varie ammaccature sul lato anteriore destro compatibili con la dinamica dell'investimento. L'automobilista pirata ha confessato. Deve rispondere di omicidio colposo e omissione di soccorso.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione