Cerca

Martedì 26 Settembre 2017 | 16:50

In mostra a Bari le uova di Peter Carl Fabergè

Nove preziosissime creazioni che il famoso orafo realizzò per gli zar di Russia tra la fine del milleottocento e i primi anni del millenovecento saranno esposte nella cappella del Castello Svevo
BARI - Nove preziosissime uova di Pasqua realizzate per gli zar di Russia dall'orafo Peter Carl Fabergè tra la fine del milleottocento e i primi anni del millenovecento saranno esposte a Bari, nella cappella del Castello Normanno Svevo. La mostra sarà inaugurata il 14 marzo dal presidente russo, Valdimir Putin, e dal presidente del Consiglio, Romano Prodi, a Bari per il vertice Italia-Russia.
Le uova sono di proprietà della fondazione russa 'The Link of Times' presieduta dal magnate russo Viktor Vekselberg. L'esposizione, intitolata "Fabergè - Tesori della Russia Imperiale", si realizza su invito dei ministeri agli Affari Esteri italiano e russo.
La mostra sarà aperta al pubblico dal 15 al 25 marzo dalle 9.00 alle 19. L'organizzazione generale dell'evento porta la firma della Fidanzia Sistemi mentre sponsor ufficiale è Avelar Energy Group, società del Gruppo russo Renova, il cui obiettivo è realizzare investimenti strategici nel settore energetico, con particolare attenzione verso il mondo delle energie rinnovabili.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione