Cerca

Giovedì 21 Settembre 2017 | 21:41

Minaccia i figli con un coltello: arrestato

L'uomo preso in flagranza di reato è di Trinitapoli in provincia di Foggia. Non sarebbe la prima volta che è accusato di maltrattamenti in famiglia e minacce. I ragazzi maggiorenni abitano insieme
TRINITAPOLI (FOGGIA) - Un uomo di 54 anni e' stato arrestato a Trinitapoli dai carabinieri per avere minacciato con un coltello i suoi due figli durante una lite in famiglia.
I militari, avvertiti da una telefonata al 112, sono arrivati in casa dell'uomo mentre era ancora in corso la lite e hanno sorpreso il padre armato con un coltello mentre minacciava i figli, entrambi maggiorenni, che vivono nella stessa casa. I carabinieri hanno quindi arrestato l'uomo in flagranza: è accusato di maltrattamenti in famiglia e minacce. A quanto si è appreso, era già stato protagonista di episodi analoghi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione