Cerca

Lunedì 25 Settembre 2017 | 06:35

Trani - Assassinato un "viado"

Indagini dei Carabinieri dopo il ritrovamento del cadavere seminudo di un travestito brasiliano di 56 anni in contrada Schinosa, zona battuta dalle prostitute. Trovata la sua automobile
Prostituzione BARI - Il corpo seminudo e con il cranio fracassato di un cittadino brasiliano è stato scoperto stamani nelle campagne in contrada Schinosa, alla periferia di Trani (Bari), in una zona solitamente frequentata da prostitute. Si tratta di Aldomiro Gomez, di 56 anni, già noto alle forze dell'ordine. Sul posto sono giunti i Carabinieri del Comando Provinciale di Bari.
Secondo i primi accertamenti dei Carabinieri, l'uomo sarebbe stato ucciso a poca distanza da dove è stato trovato il corpo. I militari, guidati dal comandante del Reparto operativo di Bari, ten.col. Vincenzo Trimarco, hanno trovato l'auto della vittima, una vecchia Fiat «Uno» di colore grigio, utilizzata come «alcova» dal cittadino brasiliano, che da anni si era trasferito a Trani. Gli investigatori stanno cercando l'oggetto contundente utilizzato dall'assassino, probabilmente un bastone o un attrezzo metallico.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione