Cerca

Mercoledì 20 Settembre 2017 | 23:57

Foggia - In fiamme auto presidente Anci Puglia

L'auto di Michele Lamacchia è stata distrutta e ignoti hanno anche tentato di riservare lo stesso trattamento al veicolo del suocero. Sempre a San Ferdinando di Puglia, altro rogo ha distrutto l'auto di un geometra comunale
FOGGIA - L'automobile del presidente dell'Anci Puglia, Michele Lamacchia, una Daewoo Matiz, è stata data alle fiamme la notte scorsa, nel cortile della sua abitazione alla periferia di San Ferdinando di Puglia, in provincia di Foggia. E' stato il figlio di Lamacchia, poco dopo le 2,30, ad accorgersi dell'incendio e ad avvisare il resto della famiglia che stava dormendo. E' praticamente certo che si è trattato di un incendio doloso. L'automobile è andata praticamente distrutta. Gli incendiari sono penetrati attraverso una recinzione in metallo e hanno gettato il liquido infiammabile sulla vettura che ha preso subito fuoco. Nella notte è andata in fiamme, sempre a San Ferdinando, anche l'automobile di un geometra comunale mentre un tentativo di incendiare la vettura di proprietà del suocero di Lamacchia non è riuscito. Sugli episodi stanno indagando i carabinieri della Stazione di San Ferdinando e della Compagnia di Cerignola che hanno interrogato alcune persone e che stanno cercando di far luce sulle connessioni tra i vari attentati. Lamacchia, diessino, dopo essere stato sindaco della città per due legislature, è stato presidente del Consiglio comunale fino a pochi giorni fa quando il sindaco Carmine Gissi, a capo di una giunta di centrosinistra, si è dimesso dando spazio all'arrivo di un commissario prefettizio.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione