Cerca

Mercoledì 20 Settembre 2017 | 09:30

Bari - Festival organistico

Lunedì 19 febbraio prende il via a Bari, nella chiesa di Santa Croce, la 12ª edizione della rassegna, con il musicista tedesco Gerhard Gnann, noto concertista e docente presso l'Università "Johannes Gutenberg" di Mainz
Organista Gerhard Gnann BARI - Lunedì 19 febbraio alle 20.30, con il concerto dell'organista tedesco Gerhard Gnann, prende il via a Bari, presso la chiesa di Santa Croce (in piazzetta Frati Cappuccini, 2) il XII Festival organistico internazionale di Bari. Gerhard Gnann, vincitore dei prestigiosi concorsi di Brugge e Speyer, noto concertista e professore ordinario di organo presso l'Università Johannes Gutenberg di Mainz, presenterà un concerto intitolato "Gloria in Excelsis Deo". I brani in programma, di Dietrich Buxtehude (di cui quest'anno ricorre il trecentenario dalla morte), Antonio Vivaldi, Wolfgang Amadeus Mozart, Felix Mendelssohn ed Anton Heiller saranno intercalati da tutte le versioni bachiane di «Allein Gott in der sei Ehr» (Gloria in Excelsis Deo). La prestigiosa rassegna è organizzata dal Centro culturale Marin in collaborazione con l'Associazione amici della Musica d'organo e la Parrocchia Santa Croce.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione