Cerca

Venerdì 22 Settembre 2017 | 17:28

Donna ferita a Ostuni: fermato 73enne

E' accusato del tentato omicidio aggravato di Concetta Andriola, di 47 anni, colpita ieri mattina da una pistolettata alla schiena. All'origine vi sarebbero problemi di vicinato
OSTUNI (BRINDISI) - La polizia ha sottoposto a fermo di pg il presunto responsabile del ferimento di Concetta Andriola, di 47 anni, compiuto ieri mattina con un colpo di pistola alla schiena. Si tratta di un vicino di casa della donna - è in gravi condizioni, ed è suocera di un pregiudicato - Leonardo Tanzarella, di 73 anni.
All'origine dell'episodio, che aveva fatto ipotizzare agli investigatori una "vendetta trasversale" per la parentela con il pregiudicato, sarebbero problemi di vicinato.
L'uomo, rinchiuso nel carcere di Brindisi, è accusato di tentativo di omicidio aggravato, porto e detenzione illegale di arma da sparo (una calibro 7.65 non ancora ritrovata).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione