Cerca

Giovedì 21 Settembre 2017 | 18:05

Puglia, varato piano di promozione turistica

Il programma, triennale, è stato approvato dalla Giunta regionale. L'assessore al Turismo Massimo Ostillio: nel 2007 prevediamo di spendere 27 milioni di euro
BARI - La Giunta regionale della Puglia ha approvato oggi il Programma triennale di promozione turistica e il piano di attuazione 2007. "Per la prima volta - ha spiegato l'assessore al Turismo Massimo Ostillio, che ha proposto la delibera - la Puglia si dota di un piano di così ampio respiro in occasione di un appuntamento come la Borsa internazionale del turismo di Milano, dove la Puglia si presenterà al mondo con proposte concrete e in assoluta collaborazione con il mondo dell'impresa. Mi piace sottolineare - ha proseguito - che dopo il Forum regionale del turismo si è aperta una fase nuova nell'accoglienza turistica pugliese, con nuove idee e prassi. Infatti, buona parte degli interventi saranno cofinanziati da Regione e sistema delle autonomie locali, delle associazioni di imprenditori e sistemi territoriali". "Nel 2007 - ha spiegato Ostillio - prevediamo di spendere 27 milioni di euro, di cui 22,4 a carico della Regione e 4,6 a carico di soggetti terzi". Ostillio ha poi specificato che "sarà proposto il progetto 'città apertè, già sperimentato quest'estate, coinvolgendo, tramite l'iniziativa "giovani per la Puglia" destinata ai ragazzi tra i 16 e i 30 anni, associazioni, volontari e organizzazioni per mantenere aperti e fruibili siti di interesse turistico in tutta la Puglia".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione