Cerca

Venerdì 22 Settembre 2017 | 12:02

Ostuni - Ferita suocera di pregiudicato

Il killer - riuscito poi a fuggire - ha sparato a bruciapelo alla schiena della donna, che ha 46 anni, mentre questa stava tornando a casa con le buste della spesa. Il proiettile è uscito dallo stomaco
Ostuni OSTUNI (Brindisi) - La suocera di un pregiudicato, Concetta Andriola, di 46 anni, è stata ferita alla schiena con un colpo di pistola sparato da distanza ravvicinata da uno sconosciuto. Il proiettile è poi fuoriuscito dallo stomaco. La donna è in gravi condizioni. È accaduto stamani per strada. Polizia e carabinieri non escludono una vendetta trasversale.
Il ferimento, secondo la prima ricostruzione degli investigatori, è accaduto in via Pacuvio. Concetta Andriola stava rincasando con le buste della spesa quando un uomo, quasi a bruciapelo, l'ha ferita. È stata soccorsa e trasportata nell'ospedale civile cittadino dove è stata sottoposta a intervento chirurgico.
Concetta Andriola è suocera di Giovanni Basile, di 30 anni, detto 'Pit bull', che ha precedenti penali per reati contro il patrimonio e la persona. L'uomo è in carcere dallo scorso mese di novembre. Tra l'altro è accusato della detenzione di una pistola e del possesso di un pantalone simile alla divisa dei carabinieri.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione