Cerca

Martedì 26 Settembre 2017 | 05:46

Sparatoria in strada a San Severo

Agguato presso una banca a colpi di arma da fuoco contro un uomo di 41 anni che, ferito, ha risposto inseguendo e sparando contro i killer: uno di loro è stato a sua volta colpito senza gravi conseguenze. I due sono ricoverati in ospedali diversi
FOGGIA - Un uomo è stato ferito a colpi di pistola nei pressi di una banca a San Severo, in via Felice Roseti.
Si tratta di Luigi Russi - 41 anni, di Roma - ora ricoverato nell'ospedale di San Giovanni Rotondo. Verrà operato perché s'è preso una pallottola nel torace.
Secondo quanto ricostruito dagli investigatori, l'uomo era appena sceso dalla sua auto, un «Suv», quando da una palazzina in costruzione due persone gli hanno sparato contro numerosi colpi d'arma da fuoco. Nonostante le ferite, Russi ha inseguito i killer e ha sparato alcuni colpi, ferendone uno.
Quest'ultimo - Vincenzo Vincitorio, di 32 anni - è rimasto ferito in maniera non grave ad una gamba ed è «piantonato» dalla Polizia nell'ospedale di san Severo, dove i medici lo sottoporranno ad un intervento chirurgico.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione