Cerca

Martedì 19 Settembre 2017 | 21:03

Muore in clinica a 16 mesi, aperta inchiesta

Avviata dalla procura della Repubblica di Brindisi, accerterà le cause del decesso di un bimbo che era ricoverato (per vari sintomi) nel reparto di pediatria del locale ospedale
FRANCAVILLA FONTANA (BRINDISI) - Un'inchiesta è stata avviata dalla procura della Repubblica di Brindisi per accertare le cause in cui un bimbo di 16 mesi è morto nel reparto di pediatria del locale ospedale. Il piccolo, riporta l'edizione brindisina della Gazzetta del Mezzogiorno, era ricoverato dal 26 gennaio per vari sintomi. I medici, in particolare, stavano accertando se fosse affetto da celiachia.
Ieri mattina, dopo che la madre gli ha fatto bere un succo di frutta, il bambino ha avuto una crisi ed è morto, nonostante i tentativo di rianimarlo di un cardiologo, di un medico rianimatore e del medico di guardia del reparto.
Il pm inquirente, Antonio Negro, ha disposto l'autopsia.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione