Cerca

Martedì 26 Settembre 2017 | 05:49

Bari - Minacce ai "prof": denunciati due minori

Uno, 17 anni, avrebbe strappato la pagina del registro di classe, dove gli era stata riportata una nota. L'altro, 16enne, avrebbe fatto minacciare l'insegnante all'uscita della scuola
BARI - Due studenti baresi, un 17enne ed un 16enne, sono stati segnalati dai carabinieri al Tribunale dei minori, per atti di bullismo. Il più grande dei due, studente di una scuola media superiore, per protestare contro il provvedimento disciplinare adottato nei suoi confronti, avrebbe sottratto alla sua insegnante il registro di classe, strappato la pagina ove era stata trascritta la «nota di biasimo» e, non contento si sarebbe allontanato dall'istituto. L'altro studente, alunno di una scuola media, dopo essere stato redarguito e richiamato dal proprio insegnante a tenere comportamento più disciplinato nelle ore di lezione, si sarebbe rivolto ad un suo amico più grande, che poi avrebbe atteso e minacciato l'insegnate all'uscita della scuola, avvisandolo di lasciare in pace lo studente e che in caso contrario, gli avrebbe incendiato l'autovettura.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione