Cerca

Venerdì 22 Settembre 2017 | 06:39

Scoperta centrale duplicazione audio/video

Quattro persone, 2 albanesi e 2 leccesi, sono state denunciate per violazione alle norme sul diritto d'autore e contraffazione. Secondo i militari avevano già duplicato 20.000 dischi
LECCE - Una attrezzatissima centrale di duplicazione clandestina di CD audio, DVD e videogiochi, è stata scoperta nel Salento dai militari della Guardia di Finanza. Con decine di computers, masterizzatori, lettori dvd, piastre di registrazione, videoregistratori, stampanti laser, monitors i responsabili avevano già realizzato oltre 20mila dischi e altre migliaia di supporti vergini erano pronti per essere masterizzati. Quattro persone, due albanesi e due leccesi, sono stati denunciate per violazione alle norme sul diritto d'autore e contraffazione.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione