Cerca

Mercoledì 20 Settembre 2017 | 13:15

Mucillagine nel Foggiano blocca le barche

Alcune imbarcazioni di pesca a strascico sono rimaste incagliate nella mucillagine nelle acque del molo di Ponente, a Manfredonia (Foggia). La mucillagine si sarebbe creata negli ultimi giorni a causa delle alte temperature. "Un fenomeno rischioso per la pesca", ha detto l'assessore provinciale all'agricoltura, Antonio Angelillis, il quale ha annunciato che chiederà l'intervento del ministro Paolo De Castro
FOGGIA - Alcune imbarcazioni di pesca a strascico sono rimaste incagliate nella mucillagine nelle acque del molo di Ponente, a Manfredonia (Foggia). La mucillagine si sarebbe creata negli ultimi giorni a causa delle alte temperature. "Un fenomeno rischioso per la pesca", ha detto l'assessore provinciale all'agricoltura, Antonio Angelillis, il quale ha annunciato che chiederà l'intervento del ministro Paolo De Castro.
Oggi Angelillis incontrerà il prefetto di Foggia, Sandro Calvosa, per chiedere che si intervenga per evitare un disastro ambientale ed economico ai danni della marina sipontina.
Da questa mattina lungo il molo di Ponente si sono radunati pescatori della marineria di Manfredonia preoccupati per il fenomeno, che minaccia gravemente il comparto della pesca.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione