Cerca

Giovedì 21 Settembre 2017 | 07:08

Lirica - Meravigliosa De Giorgi

La 27enne mezzosoprano Francesca De Giorgi (di Lequile, Lecce), ha incantato la giuria della X edizione del Concorso Internazionale Voci Liriche Rosetum: terzo premio, dietro 2 coreani
MILANO - Il tenore coreano Young Jin Shon, 27 anni, ha vinto la decima edizione del Concorso Internazionale Voci Liriche Rosetum, la cui giuria era presieduta dal maestro Fortunato Ortombina, coordinatore artistico della Scala, appena nominato direttore artistico della Fenice di Venezia. Jin Shon ha interpretato l'aria di Lenskij dall'"Eugenio Onegin" di Ciaikovskij e il 'Lamento di Federicò dall'"Arlesiana" di Cilea.
Con il concorso, che ha compiuto vent'anni di vita essendo biennale, è stato dato inizio alla 50/a stagione del Teatro Rosetum, inaugurato nel 1957 da Maria Callas. Al concorso si erano presentati 108 concorrenti in lizza per il primo premio "Scarampi Crivelli" di 2.000 euro.
Al secondo posto un altro coreano Taihwan Park, che ha trascinato il pubblico in una ovazione dopo l'intenso "Sogno" dall'"Attila" di Giuseppe Verdi. Terzo premio al mezzosoprano Francesca De Giorgi, di Lequile di Lecce, anche lei di 27 anni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione