Cerca

Martedì 26 Settembre 2017 | 20:13

«Perdonatemi ma lascio la musica»

La cantautrice di Taranto, Mariella Nava, considera la sua esclusione dal Festival di Sanremo un'ennesima sconfitta (è successo altre 3 volte) e annuncia di volersi ritirare a vita privata
BOLOGNA - Rabbia per Mariella Nava, esclusa dalla prossima edizione del Festival di Sanremo: in una lettera pubblicata sulla mailing list Mezzaluna (punto d'incontro per i suoi fan) e inviata anche al sito del 'Roxy Bar', curato dal giornalista Red Ronnie che ne ha diffuso il testo, la cantautrice di Taranto si dichiara profondamente delusa da questa ennesima sconfitta (già nel '97, nel 2004 e nel 2006 i brani da lei proposti erano stati scartati) e annuncia la volontà di abbandonare il mondo della musica.
"Anche quest'anno - scrive l'artista - ci contavo e non è la prima volta che, pur convinta di portare qualcosa di buono e dignitoso, sono fatta fuori. Ma è stata dura ogni volta continuare ad esistere e arrivare a voi. Avete visto che nonostante i nostri sforzi al teatro la gente non viene se non sei sponsorizzata, e nei locali la mia musica non è tanto giusta per fare da sottofondo alle chiacchiere e ai drink... e perfino nelle piazze, dove non è che sia a mio perfetto agio, do l'anima per far sapere chi sono e come sono, ma anche lì la domanda diminuisce se non sono in vista. Ho sentito infilarmi una lama dentro quando ho scoperto che il discografico indipendente, che mi aveva presentata al Festival mi aveva promesso di candidarmi come unica proposta e invece aveva presentato qualcun altro, poi preso. Sarebbe bastato dirmi che eravamo in due, anche perchè glielo avevo chiesto più volte. Ed era l'unico disposto a pubblicarmi il Cd previsto per marzo. Avevo firmato un accordo aspettando l'esito Sanremo, quindi ad oggi con che animo posso affidargli il resto del mio lavoro? Ho avuto troppe delusioni in un momento difficile in cui pensavo di poter riprendere fiato".
Il sito del 'Roxy Bar' pubblica anche lo sfogo di un'altra artista esclusa dalla commissione di Sanremo, Valentina Gautier, che chiede aiuto a Red Ronnie e a tutti gli indipendenti. La cantante si dichiara allibita dal fatto che siano stati selezionati artisti lontani dalla musica pop, come Paolo Rossi e Piero Mazzocchetti ("due posti rubati"), o personaggi che negli ultimi anni hanno deciso di intraprendere percorsi artistici diversi, come Johnny Dorelli e Milva.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione