Cerca

Domenica 24 Settembre 2017 | 10:48

Bari, s'insedia console onorario Senegal

Per la cerimonia di insediamento di Massimo Navach, è intervenuto l'ambasciatore in Italia, Papa Cheikh Saadibou Fall che ha detto di voler favorire la nascita di joint venture con la Puglia
BARI - L'apertura del consolato del Senegal a Bari sarà occasione per rilanciare "una cooperazione dinamica tra la Puglia, Bari e la Repubblica africana". Lo ha affermato l'ambasciatore della Repubblica del Senegal in Italia, Papa Cheikh Saadibou Fall, intervenuto alla cerimonia di insediamento del console onorario di Bari, Massimo Navach.
"Abbiamo l'ambizione - ha spiegato Fall - di avviare con la Puglia joint venture nei settori dell'agricoltura, agroalimentare, pesca, promuovendo l'incontro a Bari tra operatori senegalesi e pugliesi. Inoltre abbiamo bisogno di promuovere un parternariato economico anche nei settori tecnologici e nel turismo". "La Repubblica senegalese - ha concluso - ha una politica molto stabile ed improntata a grande tolleranza per cui ognuno vive in pace e tranquillità anche la propria religione".
"In un momento di globalizzazione e tensione internazionale, il consolato di Bari - ha annunciato Navach - si occuperà innanzi tutto di assistere e supportare la comunità senegalese (circa 15mila) presente in Puglia. Altri scopi riguarderanno lo sviluppo e l'incremento delle relazioni tra i due popoli e la creazione di più stretti rapporti culturali con stage di formazione per i senegalesi". "Inoltre - ha insistito - il consolato si occuperà di promuovere flussi turistici dalla Puglia e dall'Italia perchè le bellezze del Senegal sono ancora poco conosciute da noi".
Con quello del Senegal, i consolati onorari a Bari sono 40. La Repubblica del Senegal ha oltre 9 milioni di abitanti su una superficie di circa 197 mila chilometri quadrati; il 58 per cento della popolazione è al di sotto dei 20 anni ed il tasso di scolarizzazione è del 63 per cento. Attualmente la Repubblica del Senegal è uno dei 5 membri fondatori del Nuovo parternariato per lo sviluppo dell'Africa.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione