Cerca

Domenica 24 Settembre 2017 | 14:20

Preso il clan dello "sballo": 25 arresti a Taranto

L'operazione conclude una complessa indagine avviata dalla locale Squadra Mobile. Gli investigatori ritengono di aver fatto luce sull'attività d'un presunto gruppo malavitoso operante in ambito locale accusato di essere dedito all'approvvigionamento e allo spaccio di cocaina e hashish, soprattutto durante i week-end e all'interno delle discoteche
ROMA - Sono 25 le ordinanze di custodia cautelare eseguite dagli agenti della Polizia, nell'ambito dell'operazione «Eclisse», accusate a vario titolo di detenzione e spaccio di hashish e cocaina, nei quartieri Tamburi e Paolo VI di Taranto. Due persone sono sfuggite all'arresto, mentre a sette indagati sono stati concessi gli arresti domiciliari. L'indagine, coordinata dal sostituto procuratore Pietro Argentino, avviata nel 2005, ha accertato l'esistenza di una fitta rete di piccoli spacciatori di droga che agivano in particolare nei weekend, in discoteche e zone solitamente frequentate da ragazzi. Agli arresti hanno preso parte oltre 100 agenti della Polizia.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione