Cerca

Martedì 26 Settembre 2017 | 20:07

Bari - Giovane ucciso in strada

È caduto colpito da numerosi colpi di arma da fuoco, al quartiere San Girolamo, il 24enne Domenico Chiumarulo. Secondo la Polizia - che indaga sul delitto - sarebbe stato vicino al clan malavitoso degli Strisciuglio
Bari - Omicidio Chiumarulo BARI - È stato assassinato con almeno quattro colpi di pistola Domenico Chiumarulo, 24 anni, il pregiudicato e sorvegliato speciale di Bari ucciso nella tarda mattinata nel quartiere popolare di San Girolamo, dove abitava.
Secondo una prima ricostruzione fatta dalla Polizia, Chiumarulo era alla guida di un ciclomotore e stava percorrendo Strada San Girolamo. I killer, che sembra fossero a bordo di un'auto, sono entrati in azione quando il giovane è giunto all'altezza di un ambulatorio medico. Uno degli aggressori ha sparato contro Chiumarulo almeno otto colpi con una pistola calibro 9x21: quattro proiettili hanno raggiunto il giovane al petto e al volto. Altri bossoli sono stati recuperati dalla Polizia vicino all'ingresso dell'ambulatorio.
Chiumarulo ha fatto qualche passo ed è caduto sull'asfalto, morto.
Il giovane era considerato vicino al clan Strisciuglio, in lotta da anni con quello dei Capriati: il 23 gennaio 2006 era stato arrestato in un'operazione antimafia di Carabinieri e Polizia, con la quale sono stati notificati provvedimenti restrittivi a 182 persone, 70 delle quali già detenute, tutte ritenute legate allo stesso gruppo malavitoso degli Strisciuglio. Altre 33 persone, nell'ambito della stessa inchiesta, erano indagate a piede libero.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione