Cerca

Sabato 23 Settembre 2017 | 02:06

Anticriminalità, operazioni nel Foggiano

I Carabinieri hanno portato a termine un arresto per spaccio di stupefacenti, una denuncia in stato di libertà, due fogli di via obbligatoria e una persona segnalata per detenzione droga
FOGGIA - E' di un arresto per spaccio di stupefacenti, una denuncia in stato di libertà, due fogli di via obbligatoria e una persona segnalata per detenzione droga l'esito di un servizio di controllo del territorio disposto dal comando provinciale carabinieri di Foggia. A Cerignola i militari della locale Compagnia hanno arrestato, per detenzione finalizzata allo spaccio di droga, Rosario Mancino, 42 enne, sorvegliato speciale di pubblica sicurezza, in quanto trovato in possesso di 19 dosi di cocaina, per complessivi 8 grammi, sequestrati insieme alla somma di 240 euro, ritenuta provento dell'attività di spaccio.
A Lucera i carabinieri hanno denunciato, in stato di libertà, un 28enne sorpreso alla guida della propria autovettura in evidente stato di ubriachezza; due pregiudicati di Foggia sono stati proposti per il foglio di via obbligatoria, perché si aggiravano, con fare sospetto, nei pressi di alcuni esercizi commerciali.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione