Cerca

Martedì 19 Settembre 2017 | 19:18

Alessandro Laterza presidente Confindustria Bari

L'editore s'è insediato ufficialmente questa mattina. «L'attività dell'associazione - ha detto - dovrà concentrarsi sull'incentivazione di innovazione, ricerca e sviluppo»
BARI - L'editore Alessandro Laterza, 48 anni, è il nuovo presidente di Confindustria Bari per i prossimi quattro anni. Lo ha deciso l'assemblea generale che ha insediato oggi ufficialmente il nuovo presidente, alla presenza del vicepresidente nazionale di Confindustria per il Mezzogiorno, Ettore Artioli. Laterza succede a Nicola De Bartolomeo, che ha guidato l'associazione dal 2002.
«L'impegno di Confindustria Bari - ha dichiarato Laterza - sarà di contribuire alla costruzione di un grande progetto. Occorre avere grandi visioni e grandi ambizioni per raggiungere obiettivi significativi. Con piccole visioni e piccole ambizioni non si raggiunge alcun risultato. L'attività dell'associazione dovrà concentrarsi soprattutto sull'incentivazione di innovazione, ricerca e sviluppo. Bari ha un peso rilevante nel sistema confindustriale nazionale non solo per il numero di associati, ma per la capacità promuovere azioni funzionali a strategie industriali di grande respiro».
Laureato a Firenze in Lettere classiche, Laterza è dal 1997 amministratore delegato della Casa editrice Laterza, nella quale lavora dal 1982.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione