Cerca

Giovedì 21 Settembre 2017 | 01:54

Arrestati a Bari 4 ultras del Napoli

Tre di loro, al termine della partita di calcio disputata nel capoluogo pugliese, avrebbero lanciato petardi contro la Polizia. Uno avrebbe ferito un ragazzino barese con un punteruolo
BARI - Quattro sostenitori del Napoli Calcio sono stati arrestati dalla polizia la scorsa notte al termine dell'incontro vinto per 1 a 0 con la squadra del Bari. Tre hanno lanciato dalla loro vettura, durante il deflusso dallo stadio, un petardo contro una pattuglia della polizia e poi hanno tentato la fuga. Si tratta di Esposito Giaccio Natale, di 20 anni, Umberto Zancrelli, di 35 anni e Gianluca D'Aprile, di 24 anni che sono accusati di resistenza, violenza e lesioni a pubblici ufficiali e porto e detenzione di artifizi esplosivi.
I tre sono stati bloccati dopo un breve inseguimento nei pressi dello stadio «San Nicola». Giuseppe Sarappo, di 18 anni, è invece stato arrestato con le accuse di lesioni aggravate per aver ferito con un punteruolo un ragazzo barese di 16 anni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione