Cerca

Domenica 24 Settembre 2017 | 17:54

«Gli atenei del Sud motore di sviluppo»

Lo ha ribadito il ministro per l'innovazione, Luigi Nicolais a Lecce nel corso della cerimonia di inaugurazione dell'Anno Accademico dell'ateneo salentino
LECCE - Il ministro Luigi Nicolais ha molta fiducia nelle università meridionali. Lo ha ribadito a Lecce nel corso della cerimonia di inaugurazione dell'Anno Accademico dell'ateneo salentino. «Le università meridionali - ha detto Nicolais - stanno diventando molto competitive. I ragazzi che lavorano in queste università sono molto motivati, forse più motivati dei ragazzi delle università del Nord e hanno un'intelligenza vivace che permette loro di raggiungere livelli di primo piano della ricerca internazionale».
«Abbiamo molte università - ha affermato il ministro - che stanno crescendo bene. Quella del Salento, il Politecnico e l'Università di Bari. Foggia si sta caratterizzando nel settore dell'agroalimentare. Abbiamo tutte le condizioni che in questa regione ed anche in tutte le regioni del Mezzogiorno di puntare molto su queste università che stanno cambiando ruolo; oltre a formare stanno diventando motore di sviluppo, stanno dando forte collaborazione all'impresa, stanno diventando attrazione di investimento». «Sicuramente - ha concluso - questa è una strada che si sta percorrendo, si sta puntando sia a livello centrale sia anche a livello regionale. Le Regioni ci credono. Sono convinto che questo sarà uno dei motivi di sviluppo del Paese».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione